Comune Marano di Valpolicella

Gruppo AIDO di Marano

"JOHN Q": AL CINEMA CON L'AIDO

serata di incontro e sensibilizzazione

L'AIDO (Associazione Italiana per la Donazione di Organi) è attiva sul territorio italiano da oltre 30 anni e conta ad oggi oltre 1.300.000 iscritti. L'Associazione ha lo scopo di promuovere il rafforzamento della solidarietà umana e di sensibilizzare l'opinione pubblica sull'importanza della donazione. Proprio per questo, l'attività dell'AIDO non si limita alla sola raccolta delle adesioni, ma propone anche interventi di informazione sanitaria e di educazione civica.

Il dono degli organi è una delle espressioni più significative di solidarietà. Esso va incoraggiato per venire incontro ai gravi e urgenti bisogni di quanti sono in attesa di un trapianto da cui può dipendere la loro vita. Troppi malati, purtroppo, ancora oggi muoiono o vivono con gravi limitazioni per colpa dell'indifferenza o della mancanza di informazione. Nonostante i progressi della medicina moderna, i trapianti di organi e tessuti rappresentano l'unica soluzione per la cura di numerose gravissime malattie. Ecco perchè iscriversi all'AIDO manifestando la propria disponibilità a donare rappresenta un gesto di grande responsabilità e valore morale. Significa spezzare il muro dell'insensibilità e dell'egoismo di fronte a chi soffre o è nel bisogno. La volontà di donare è aprirsi all'altro e rappresenta un autentico servizio alla vita. Per questo "occorre seminare nei cuori di tutti, e in particolare dei giovani, motivazioni vere e profonde, che spingano a vivere nella carità fraterna, carità che si esprime anche attraverso la scelta di donare i propri organi" (Papa Giovanni Paolo II).

I gruppi AIDO della Valpolicella operano sul territorio da diversi anni promuovendo la cultura del donare attraverso banchetti informativi, animando S. Messe e partecipando a eventi di sensibilizzazione e solidarietà.

Allo scopo di incontrare e informare la gente e di raccogliere nuove adesioni abbiamo organizzato per il giorno venerdì 30 gennaio 2004 alle ore 20.30 la proiezione del film "John Q." presso la Sala Polifunzionale di Valgatara, gentilmente concessa dal Comune di Marano di Valpolicella e con il contributo della locale Banca di Credito Cooperativo.

Il film, interpretato dal famoso attore Denzel Washington, presenta la drammatica storia di un padre che si ritrova a dover ricoverare il proprio figlio colpito da un grave attacco cardiaco. L'operazione per l'indispensabile trapianto si rivela molto costosa, l'assicurazione non intende coprire le spese e John, non avendo altra scelta, è costretto ad un'azione disperata.

Al termine del film seguirà un breve dibattito condotto dal Presidente provinciale AIDO di Verona Gianni Chesta e dal consigliere nazionale AIDO Gabriele Olivieri. L'ingresso è gratuito.

Con questa serata, che vuole essere un momento interessante di crescita e di confronto costruttivo tra la realtà del volontariato e i cittadini, speriamo di avvicinare alla nostra Associazione molti altri giovani e meno giovani, poiché non esistono limiti d'età per iscriversi all'AIDO, come non esistono limiti alla solidarietà!

 

Martinelli Alessia, Presidente Gruppo AIDO Marano di Valpolicella